IC ALLERONA

Piano triennale dell’offerta formativa (PTOF)

Print Friendly, PDF & Email

Atto d’indirizzo per l’elaborazione del PTOF

Il Dirigente Scolastico, viste le indicazioni per il curricolo e le innovazioni previste dalla legge n°107 del 2015, tenuto conto delle indicazioni de Collegio dei Docenti fornite negli anni precedenti e delle risultanze dell’autovalutazione d’Istituto, emana l’atto di indirizzo, rivolto al Collegio dei Docenti,  per le attività della scuola e le scelte di gestione e di amministrazione al fine dell’elaborazione del Piano Triennale dell’Offerta Formativa per il triennio 2019-2022

Atto di indirizzo PTOF 2019-2022

Scarica qui PTOF 2019-2022


PIANO TRIENNALE DELL’OFFERTA FORMATIVA

Il piano triennale dell’offerta formativa è il documento fondamentale costitutivo dell’identità culturale e progettuale delle istituzioni scolastiche ed esplicita la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa e organizzativa che le singole scuole adottano nell’ambito della loro autonomia.

Ogni istituzione scolastica lo predispone con la partecipazione di tutte le sue componenti ed è rivedibile annualmente, è coerente con gli obiettivi generali ed educativi dei diversi tipi e indirizzi di studi, determinati a livello nazionale a norma dell’articolo 8, e riflette le esigenze del contesto culturale, sociale ed economico della realtà locale, tenendo conto della programmazione territoriale dell’offerta formativa.

Il P.T.O.F  indica, quindi, la meta  che tutta la comunità scolastica si impegna a raggiungere, attraverso la condivisione dell’azione educativa con le famiglie e la positiva interazione con il territorio.

In linea con gli anni scolastici precedenti, il P.T.O.F.  tiene conto, nell’individuazione degli obiettivi didattici ed educativi e delle scelte metodologiche:

–          dei traguardi per lo sviluppo delle competenze aggiornati alle più recenti Indicazioni Nazionali per il Curricolo del 2012;

–          delle peculiarità del contesto territoriale considerate in termini di risorse e di bisogni formativi rilevati.

Principi generali e finalità

Nella consapevolezza che la costruzione dell’identità di ogni individuo non può prescindere dalle radici territoriali, il nostro Istituto promuove la conoscenza ed il rispetto del luogo di origine, attua la sua funzione orientativa garantendo ai propri alunni l’opportunità di effettuare molteplici esperienze e consentire lo sviluppo delle potenzialità di ognuno, ponendo le basi di una crescita culturale e sociale che proseguirà non solo nelle scuole superiori, ma per tutta la vita, in linea con gli obiettivi in tema di educazione  enunciati  nel rapporto Europeo “Lisbona 2000”.

Tra le priorità educative e didattiche l’Istituto individua il riconoscimento dell’appartenenza al proprio territorio, inteso non solo sotto il profilo naturalistico/paesaggistico, ma anche storico e sociale, come momento fondante della costruzione del sé e quindi si pone i seguenti obiettivi:

  • Favorire lo sviluppo del senso di appartenenza degli alunni alla comunità in cui vivono;
  • Porre i temi della tutela ambientale e dello sviluppo sostenibile come elementi trasversali a tutte le attività didattiche;
  • Fare acquisire ai ragazzi uno stile di vita ispirato al rispetto reciproco e alla valorizzazione della diversità;
  • Preparare futuri cittadini disponibili ad ogni iniziativa che si ponga nell’ottica di una migliore fruizione, conservazione e tutela del patrimonio artistico e ambientale dell’ambiente che li circonda.